Tedua – Lo-fi For U

Cover art for Lo-fi For U by Tedua

6-February-2023
An Amazing  hit is here for your listening pleasures which was released and disclosed by the world superstar, Tedua  titled Lo-fi For U.
This song was released by this artist in 2022 and was delivered for the listening entertainment and enjoyment of his fans world wide.

“MUSIC FILE DETAILS”

  • Writer:                Bosslady
  • Artist(s):             Tedua 
  • Track Title:        Lo-fi For U
  • Released Date:  2022
  • Category:            Music
  • File Type:           Audio

Now, it is indubitably confirm that this wonderful tune was carefully composed and delivered by the artist compared to other songs by the artist, and it is now making so much waves all over the world.

The artist was quite excited to inform the fans about this new drop on Twitter and other social media platforms earlier this weekend and you can stream it in all the music platforms.

This song ” Lo-fi For U will unquestionably be a joy to your ears and melt hearts, the song is already bombing on popular streaming platforms including Audiomack, Youtube music and Apple music.
Lest you forget, always visit this wonderful site for your latest Mp3 and Mp4 downloads and other related posts like current news and happenings in the whole world.

Lo-fi For U Lyrics;

[Testo di “Lo-fi For U”][Intro]
Ladies and gentlemen
Sto esagerando
Okay, Shune, la saga continua
Lo-fi four (Ah)
(T-E-D, baby)
Lo-fi for me, lo-fi for you
(Okay, Ryan)
That’s Shune, am I right?
(Tedua)

[Strofa 1] Ringrazio Charlie innanzitutto per la pazienza che ha avuto
Grazie a lui ho conosciuto Chris
Su una panchina rollava weeda, io il fumo
Eravamo in villa a Seguro (Eh yo)

Arrivavo col cinquantino rosso
Milano Est, Milano Ovest, in circonvallazione un freddo addosso
Il cavo dell’acceleratore rotto
E mi ricordo a quei tempi stavo sui venti
Dicevi: “Quante rime inventi”
Condizionavo gli altri (Uh)
Correggevano il mio stile a tempo sui quattro quarti (Uh)
Io invece dritto contro il muro
Quando rimo, chiudo gli occhi
Sopra un treno regionale che porta al mio futuro
E a tutte le fermate vedo scendere qualcuno, ah, ti assicuro

In quei momenti senti solo i consigli del coach all’angolo
Non badi al pubblico, al casino che faranno, no

Me ne sbattevo del metronomo (Ehi)
Esuberante, logorroico (Yo)
Per molti un problema cronico, per altri un flow da fenomeno
Sfera l’aveva capito come al solito
Io non sapevo usare i social, avevo una maglia rossa Ralph Lauren tarocca
A differenza di Giona che mi dava consigli sul come si posta
Col tempo ho imparato così tanto da quel ragazzo
Spero di avergli lasciato qualcosa in cambio
O mi sentirei in debito un sacco (Yo, in debito un sacco)
Ringrazio Ghali, così lungimirante in quegli anni con le idee di marketing (Ehi)
Io e i ragazzi eravamo più provinciali, addetti al catering
Pensa che mi propsavi, avevo solo sedici anni
Tu già te la comandavi, Rap’n’Roll, Troupe D’Elite
Mi dicevi: “Sali (Su) a Milano che ce la fai” (Tu)
Senza manuale su come inseguire i sogni (Eh)
Sul come parlare ai sordi (Parlare)
Sul come fare dei soldi
In classifica l’hip hop, non il pop, stronzi (Stronzi)
Ai tempi con me c’era IZI
Ancora in crisi, con il diabete
Prima del film, prima di “Bimbi”
Quanti litigi, ma ancora insieme
Io ti ringrazio per sempre Diego

Siamo cambiati da allora, ma forse è meglio
E questo mi onora, mi rende fiero
Anche se a scuola il diploma non l’abbiam preso (Preso)

Listen below;

 

Download:  Daliwonga Ft. M.J, Mellow & Sleazy - Abo Mvelo

Author: leo sis

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *